Festival di Ravello 2024: Un Appuntamento Imperdibile con la Musica Sinfonica Internazionale da luglio ad agosto

72ª Edizione del Festival di Ravello: Dal Wagneriano al Contemporaneo, una Tradizione Musicale che Affonda le Radici nel Panorama Culturale Italiano.

Fondato nel 1953 grazie all’iniziativa di Paolo Caruso e al sostegno dell’Ente Provinciale per il Turismo di Salerno, presieduto all’epoca da Girolamo Bottiglieri, il Festival ha radici che si estendono ben oltre la sua nascita ufficiale, attingendo a precedenti manifestazioni dedicate a Wagner. La prima edizione fu un omaggio al compositore tedesco, in occasione del 70º anniversario della sua morte, con esibizioni memorabili dell’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli.

Dal 2003, la Fondazione Ravello ha preso le redini dell’organizzazione, introducendo un tema centrale, o leitmotiv, che guida la selezione degli eventi annuali. Attraverso gli anni, il Festival ha visto la partecipazione di illustri orchestre internazionali, tra cui la Staatskapelle Dresden, i Münchner Philharmoniker e la London Symphony Orchestra, consolidando la sua reputazione come appuntamento imperdibile per gli amanti della musica sinfonica.

La 72ª edizione del Festival di Ravello, evento di rilievo internazionale dedicato alla musica sinfonica, si terrà nei mesi di luglio e agosto 2024 a Villa Rufolo.

Muto Travel è il partner ideale per facilitare l’accesso a questo evento, con un servizio di noleggio con conducente all’insegna della professionalità, della comodità e della sicurezza. Prepara il tuo viaggio al Festival di Ravello con Muto Travel e lasciati trasportare in un’esperienza culturale e musicale senza eguali.

Condividi con i tuoi amici.

I più Cliccati

I più Richiesti

Articoli più Letti